Comprare carne Livorno

  • Comprare carne Livorno
  • Il banco macelleria de L’Arte delle Carni dispone di tagli di prima, seconda e terza categoria: lombata, filetto, scamone, fesa esterna, noce, fesa interna e girello di coscia; pesce, fesone di spalla, copertina, fusello di spalla, taglio reale, aletta, braciola reale e petto; geretto posteriore, pancia, geretto anteriore e reale. Tutti tagli scelti con cura dai migliori allevamenti.

    Per i meno esperti, L’Arte delle Carni è il posto ideale in cui comprare carne a Livorno. L’ampio bancone espone tutti i pezzi in ordine mentre il personale cordiale e attento è in grado di consigliare il cliente in base alla pietanza che andrà a preparare.

    Una carne da cuocere a cottura lenta nel forno, una da cuocere insieme a carote, sedano e cipolle nel sugo, o ancora una succulenta bistecca da cuocere sul fuoco, un delicato roast-beef o un leggero petto di pollo da piastrare senza grassi aggiunti: ogni taglio ha il suo metodo di cottura ideale.

    Comprare carne a Livorno non è mai stato così semplice. Questo perchè, oltre ad una grande cultura sulla carne, lo staff di L’arte delle carni, ne possiede una su metodi e tempi di cottura. Arrostire un pezzo di carne, ad esempio, significa cominciare la cottura a fuoco vivo e continuare a calore più moderato. L’ideale, quindi, per questo tipo di cottura è un filetto, una costata, uno scamone, una noce o un roast-beef. Si tratta di pezzi già sufficientemente terneri che possono cuocere brevemente a fuoco alto. Aaltri tagli come il codone o la fetta di mezzo, invece, richiedono una cottura più lenta e graduale.

    L’Arte delle Carni è sinonimo di garanzia. La rintracciabilità della carne qui venduta è garantita mediante assegnazione di un numero di lotto giornaliero, così come stabilito dal Reg. (CE) n. 178/02. Tutte le carni provengono da fornitori certificati, che controllano l’intera filiera produttiva. Tutto il team dà importanza cruciale alla scelta dei fornitori. Questo perchè le proprietà delle carni sia bovine che suine sono fortemente condizionate dalle procedure di allevamento e macellazione.